ARTICOLI

26 Marzo 2020 – Pubblicato il Bando Straordinario per Emergenza Covid-19 - ARTES 4.0

News ed eventi

Pubblicato il Bando Straordinario Emergenza COVID-19 di ARTES 4.0 che resterà aperto fino al 19 Aprile 2020

27 mar, 2020

In risposta alla pandemia da COVID-19, ARTES 4.0 ha pubblicato un Bando Straordinario, preparato ed approvato in tempi brevissimi, per il finanziamento di Progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale che prevedano l’utilizzo di tecnologie 4.0.

Il bando resterà aperto dal 26 Marzo al 19 Aprile 2020 e prevede agevolazioni sotto forma di contributi concessi ed erogati alle imprese beneficiarie fino all’importo massimo di 100.000 euro per ciascun progetto, con la possibilità suppletiva di ricevere da Enti ed Aziende finanziamenti aggiuntivi (ad esempio la Regione Siciliana/Assessorato Attività Produttive, ha già manifestato l’intenzione di co-finanziare il Bando) e/o supporto tecnico (ad esempio STMicroelectronics con supporto applicativo, accesso a tecnologie innovative e prototipazione rapida).

Gli ambiti tecnologici sono quelli legati alle cosiddette tecnologie abilitanti, prime tra tutte la Robotica e Sistemi di Intelligenza Artificiale, alla Realtà Virtuale e Aumentata, a sistemi connessi con tecnologie IoT; e potranno riguardare ambiti applicativi quali il contenimento dell’emergenza sanitaria, la decontaminazione e la sanificazione degli ambienti, la diagnostica, terapia e gestione clinica per il contenimento e la prevenzione, gli equipaggiamenti protettivi per il personale medico coinvolto in prima linea nell’emergenza, il monitoraggio e assistenza a pazienti in isolamento e i sistemi di assistenza clinica a distanza, i sistemi di monitoraggio dei parametri vitali e qualunque altra proposta concorra a mitigare i rischi e i problemi generati da COVID-19.

Per maggiori informazioni e per scaricare gli allegati del bando clicca qui

Scritto da

Lorna Vatta
Lorna Vatta

È la Direttrice Esecutiva di ARTES 4.0. Arriva ad ARTES 4.0 come naturale evoluzione del suo percorso: laureata in ingegneria gestionale al Politecnico di Milano, per 15 anni lavora in una multinazionale americana della meccanica avanzata, sempre sui fronti di sviluppo prodotti e business. In questo periodi vive e lavora anche in USA e UK, dove frequenta anche un MBA di UMIST e Manchester Business School. Completata l’acquisizione e l’integrazione di una media azienda italiana nel gruppo, diventa Chief Strategy & Technology Officer di Fabio Perini SpA, leader mondiale della meccatronica per la trasformazione e l'imballaggio di prodotti tissue. Nel 2013 lascia la “old economy” e, da consulente indipendente e Business Angel, lavora con PMI e startup digitali e altamente innovative, principalmente nel business development per Clienti industriali che affrontano la digitalizzazione dei processi. Sono gli anni in cui nasce l’Industria 4.0, e da subito Lorna punta sulla combinazione di competenze industriali e digitali, che oggi mette a disposizione del progetto Centro di Competenza ARTES 4.0.

Vai alla scheda dell'autore

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Lascia i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news da ARTES 4.0