ARTICOLI

ISAAC: nasce in ARTES 4.0 il punto di riferimento per l’innovazione tecnologica in sanità 4.0

Industria 4.0

ISAAC: nasce in ARTES 4.0 il punto di riferimento per l’innovazione tecnologica in sanità 4.0

6 mag, 2021

ARTES 4.0, il Centro di Competenza dedicato alle tecnologie robotiche e abilitanti dell’Industria 4.0, ha dato vita all’iniziativa ISAAC, progetto dedicato alle Life Sciences & Healthcare Technologies, focalizzato sulle tematiche della Salute 4.0 e le relative tecnologie digitali abilitanti, con l’obiettivo di trasformare le idee innovative universitarie in prodotti per il mercato.

Sono 17 i partner di eccellenza, tra università, centri di ricerca nazionali, grandi e piccole imprese che coordinati dal Prof. Paolo Dario Direttore Scientifico di ARTES 4.0, Darya Majidi di Dedalus Italia SpA, Gastone Ciuti Professore della Scuola Superiore Sant’Anna e Lorna Vatta Direttrice di ARTES 4.0 hanno dato vita a 7 tavoli di lavoro:

  1. Clinical Data Management
  2. Digital Diagnostics & Therapies
  3. Primary & Remote Care
  4. P5 Medicine & Bio-Tech Pharma
  5. Healthcare Robotics And Collaborative Technologies
  6. Logistics, Automation And Delivery
  7. Population Healthcare Management And Value-Based Medicine

ISAAC ha individuato oltre 100 POC (Proof of Concept) di sistemi innovativi per la Sanità 4.0, che verranno presentati dei workshop nel mese di Giugno. Il 25 Maggio avrà luogo il Workshop di presentazione di ISAAC.

Scopri ISAAC ed entra in contatto con il team attraverso il sito dedicato: clicca qui

Scritto da

Lorna Vatta
Lorna Vatta

Ex Direttrice Esecutiva di ARTES 4.0. Arriva ad ARTES 4.0 come naturale evoluzione del suo percorso: laureata in ingegneria gestionale al Politecnico di Milano, per 15 anni lavora in una multinazionale americana della meccanica avanzata, sempre sui fronti di sviluppo prodotti e business. In questo periodi vive e lavora anche in USA e UK, dove frequenta anche un MBA di UMIST e Manchester Business School. Completata l’acquisizione e l’integrazione di una media azienda italiana nel gruppo, diventa Chief Strategy & Technology Officer di Fabio Perini SpA, leader mondiale della meccatronica per la trasformazione e l'imballaggio di prodotti tissue. Nel 2013 lascia la “old economy” e, da consulente indipendente e Business Angel, lavora con PMI e startup digitali e altamente innovative, principalmente nel business development per Clienti industriali che affrontano la digitalizzazione dei processi. Sono gli anni in cui nasce l’Industria 4.0, e da subito Lorna punta sulla combinazione di competenze industriali e digitali.

Vai alla scheda dell'autore

Iscriviti alla newsletter

Lascia i tuoi dati per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news da ARTES 4.0